PRESTO, TARDI, FORSE, MAI Songtext
von Red Canzian

PRESTO, TARDI, FORSE, MAI Songtext

Tardi adesso è tardi, sta piovendo
Prendi un taxi o ti fermi qui da me?
Ascoltiamoci un po', quanta vita fino a domani?

Come sempre cerco le parole, mi conosco e so che non le troverò
Ti preparo un caffè tra i miei forse e i tuoi mai
Tu sorridi, al resto penso io

Cercami qui che ti cerco anch'io
In quest'attimo di eternità
Ferma così dolce amica mia
Stai pensando a quel che penso io?


E sotto un cielo ripido
Ti addormenti piano sul mio letto
Sullo sfondo resta una valigia
E un biglietto

Presto è ancora presto, giusto il tempo di sfiorarsi e poi
Tornare sconosciuti
Ma il telefono suona, ti allontani, chi sta chiamando?

Io che faccio finta di dormire, non vorrei mai vederti andare via
Ti accompagno se vuoi tra i miei forse e i tuoi mai
A inciampare dentro una poesia

Cercami qui, adesso ascoltami
Nel rumore di questa città
Mi troverai nei giorni fragili
Che piangi in macchina e non sai perché

Cercami qui
Cercami qui

E ritrovarsi ancora tra i miei forse ed i tuoi mai

Songtext kommentieren

Schreibe den ersten Kommentar!