Songtexte.com Drucklogo

Mare Songtext
von Michele Pecora

Mare Songtext

Finché riesci a fingerti
Più sicura e più indiscreta
Modellarci l′anima
Come fossimo di creta
Quest'estate è logico
Che ci faccia innamorare
Sotto un cielo magico
Guarda come muove i fianchi il mare... mare...

Le chitarre suonano
Tra le note ed il rumore
Quest′amore fermalo
Non lasciarlo dondolare
Ed un valzer comico
Io ti insegnerò a ballare
Guarda com'è magico
Guarda come balla bene il mare... mare...


In fondo sei
Un po' di sabbia tra le mani
Che forse perderò domani
Ma non importa più
Perché tu sei
Come la sabbia sotto il sole
Che brucia un po′, ma non fa male
Sabbia di mare sei...

Finché posso spingermi
Nei confini del tuo cuore
Dove nasce libera
L′abitudine all'amore
E se devo perderti
Non lasciarmelo capire
Respiriamo un attimo
Guarda come muove i fianchi il mare... mare...

In fondo sei
Un po′ di sabbia tra le mani
Che forse perderò domani
Ma non importa più
Perché tu sei
Come la sabbia sotto il sole
Che brucia un po' ma non fa male
Sabbia di mare sei


Finché posso spingermi
Nei confini del tuo cuore
Dove nasce libera
L′abitudine all'amore

Songtext kommentieren

Log dich ein um einen Eintrag zu schreiben.
Schreibe den ersten Kommentar!

Beliebte Songtexte
von Michele Pecora

Quiz
In welcher Jury sitzt Dieter Bohlen?

Fans

»Mare« gefällt bisher niemandem.