Songtexte.com Drucklogo

Worte die bleiben Übersetzung
von Revolverheld

Worte die bleiben Songtext Übersetzung

Revolverheld- parole che restano (Italienische Übersetzung) von Elisa

Tu mi guardi e io provo a scivare il tuo sguardo
Vogliamo cambiare e rimaniamo gli stessi
Le nostre discussioni finiscono con dei punti di domanda
Ci sfilacciamo in piccolezze
Abbiamo detto troppe cose che poi abbiamo ritirato
E ora siamo seduti qui stanchi e storditi
Purtoppo esageriamo smoderatamente
Per dopo soffrire
Possiamo provare a litigare un ultima volta
Per far finta che noi due non soffriamo
Non tutto quello che diciamo doppiamo anche crederlo

Ci sono parole che restano
parole che restano, oho
parole che restano, oho
parole che restano, oho
parole che restano, oho
parole che restano, oho


La tua faccia non sa piu ridere ne piangere
Non ce la facciamo piu a distinguere il dolore dal`amore
Ti scrivo lettere che si strappano da sole
Parole che restano
Pensieri che sono di piombo
Possiamo provare a litigare un ultima volta
Per far finta che noi due non soffriamo
Non tutto quello che diciamo doppiamo anche crederlo

Ci sono parole che restano
parole che restano, oho
parole che restano, oho
parole che restano, oho
parole che restano, oho
parole che restano, oho

Possiamo provare a litigare un ultima volta
Per far finta che noi due non soffriamo
Non tutto quello che diciamo doppiamo anche crederlo

Ci sono parole che restano
parole che restano, oho
parole che restano, oho
parole che restano, oho
parole che restano, oho
parole che restano, oho

zuletzt bearbeitet von asile (snoopy82) am 5. November 2015, 22:32

Übersetzung kommentieren

Schreibe den ersten Kommentar!
Diese Website verwendet eigene Cookies und Cookies von Dritten um die Nutzung unseres Angebotes zu analysieren, dein Surferlebnis zu personalisieren und dir interessante Informationen zu präsentieren (Erstellung von Nutzungsprofilen). Wenn du deinen Besuch fortsetzt, stimmst du der Verwendung solcher Cookies zu. Bitte besuche unsere Cookie Bestimmungen um mehr zu erfahren, auch dazu, wie du Cookies deaktivieren und der Bildung von Nutzungsprofilen widersprechen kannst.
OK