Songtexte.com Drucklogo

Aida Songtext
von Rino Gaetano

Aida Songtext

Lei sfogliava i suoi ricordi
Le sue istantanee, i suoi tabù
Le sue Madonne, i suoi rosari
E mille mari e alalà

I suoi vestiti di lino e seta
Le calze a rete, Marlene e Charlot
E dopo giugno il gran conflitto
E poi l′Egitto e un'altra età


Marce, svastiche e federali
Sotto i fanali, l′oscurità
E poi il ritorno in un paese diviso
Più nero nel viso, più rosso d'amore

Aida, come sei bella

Aida, le tue battaglie
I compromessi, la povertà
I salari bassi, la fame bussa
Il terrore russo, Cristo e Stalin

Aida, la costituente
La democrazia e chi ce l'ha
E poi trent′anni di safari
Fra antilopi e giaguari, sciacalli e lapin

Aida, come sei bella

Songtext kommentieren

Log dich ein um einen Eintrag zu schreiben.
Schreibe den ersten Kommentar!

Quiz
Wer singt das Lied „Haus am See“?

Fans

»Aida« gefällt bisher niemandem.