Songtexte.com Drucklogo

La destinazione siamo noi Songtext
von Marco Carta

La destinazione siamo noi Songtext

Io che ho avuto il tempo
Di rompere pozzanghere di ghiaccio
Con un piede
Io che ho avuto il tempo
Di scrivere sul finestrino viva con le dita
Non è finita
Ma come ho fatto a non avere il tempo
Di stringerti le mani
E dirti che oggi è gia' domani
Come ho fatto a non vedere il tempo
Passare e non trovarlo piu' lo stesso

Questo treno
Decidiamo se prenderlo o perderlo insieme
O restare abbracciati qui mentre tutti partono
Mentre tutti partono

La destinazione siamo noi


Io che ho avuto il tempo
Di finger di tenere questo sole in una mano
Io che ho dato al tempo
L'idea che tutto questo possa essere infinito
Ma è gia' finito
Ma come ho fatto a non temere
Il tempo che passa
Ed io non sono piu' lo stesso

Questo treno
Decidiamo se prenderlo o perderlo insieme
O restare abbracciati qui mentre tutti si cercano
E mentre troppi si odiano

La destinazione siamo noi

Non aspettiamo i titoli di coda
Corriamo senza conoscere la strada
Arriveremo prima noi delle parole
Andra' tutto bene comunque vada

Non aspettiamo i titoli di coda
Corriamo senza conoscere la strada
Arriveremo prima noi delle parole
Andra' tutto bene comunque vada

Songtext kommentieren

Schreibe den ersten Kommentar!

Übersetzung

Beliebte Songtexte
von Marco Carta

Quiz
Welcher Song kommt von Passenger?

Fan Werden

Fan von »La destinazione siamo noi« werden:
Dieser Song hat noch keine Fans.
Diese Website verwendet eigene Cookies und Cookies von Dritten um die Nutzung unseres Angebotes zu analysieren, dein Surferlebnis zu personalisieren und dir interessante Informationen zu präsentieren (Erstellung von Nutzungsprofilen). Wenn du deinen Besuch fortsetzt, stimmst du der Verwendung solcher Cookies zu. Bitte besuche unsere Cookie Bestimmungen um mehr zu erfahren, auch dazu, wie du Cookies deaktivieren und der Bildung von Nutzungsprofilen widersprechen kannst.
OK