Songtexte.com Drucklogo

La pulce d’acqua Songtext
von Angelo Branduardi

La pulce d’acqua Songtext

e' la pulce d'acqua
che l'ombra ti rubo'
e tu ora sei malato
e la mosca d'autunno
che hai schiacciato
non ti perdonera'
sull'acqua del
ruscello
forse tu troppo
ti sei chinato
tu chiami la tua ombra
ma lei non ritornera'
e' la pulce d'acqua
che l'ombra ti rubo'
e tu ora sei malato
e la serpe verde
che hai schiacciato
non ti perdonera'
e allora devi a lungo
cantare
per farti perdonare
e la pulce d'acqua
che lo sa'
l'ombra ti rendera'
e' la pulce d'acqua
che l'ombra ti rubo'
e tu ora sei malato
e la mosca d'autunno
che hai schiacciato
non ti perdonera'
sull'acqua del
ruscello
forse tu troppo
ti sei chinato
tu chiami la tua ombra
ma lei non ritornera'
e' la pulce d'acqua
che l'ombra ti rubo'
e tu ora sei malato
e la serpe verde
che hai schiacciato
non ti perdonera'
e allora devi a lungo
cantare
per farti perdonare
e la pulce d'acqua
che lo sa'
l'ombra ti rendera'
e' la pulce d'acqua
che l'ombra ti rubo'
e tu ora sei malato
e la mosca d'autunno
che hai schiacciato
non ti perdonera'
e allora devi a lungo
cantare
per farti perdonare
e la pulce d'acqua
che lo sa'
l'ombra ti rendera'

Songtext kommentieren

Schreibe den ersten Kommentar!
Diese Website verwendet eigene Cookies und Cookies von Dritten um die Nutzung unseres Angebotes zu analysieren, dein Surferlebnis zu personalisieren und dir interessante Informationen zu präsentieren (Erstellung von Nutzungsprofilen). Wenn du deinen Besuch fortsetzt, stimmst du der Verwendung solcher Cookies zu. Bitte besuche unsere Cookie Bestimmungen um mehr zu erfahren, auch dazu, wie du Cookies deaktivieren und der Bildung von Nutzungsprofilen widersprechen kannst.
OK