''Libiamo ne'lieti calici'' Brindisi Songtext
von Luciano Pavarotti

''Libiamo ne'lieti calici'' Brindisi Songtext

Libiamo, libiamo ne' lieti calici, che la bellezza infiora
E la fuggevol, fuggevol ora s'inebriì a voluttà
Libiam ne' dolci fremiti che suscita l'amore
Poichè quell'occhio al core onnipotente va
Libiamo, amore, amore fra i calici più caldi baci avrà

Ah! Libiam, amor fra' calici più caldi baci avrà


Tra voi, tra voi saprò dividere il tempo mio giocondo
Tutto è follia, follia nel mondo ciò che non è piacer
Godiam, fugace e rapido il gaudio dell'amore
È un fior che nasce e muore, nè più si può goder
Godiam! C'invita, c'invita un fervido accento lusinghier

Ah! Godiamo! La tazza, la tazza e il cantico, la notte abbella e il riso
In questo, in questo paradiso ne scopra il nuovo dì

La vita è nel tripudio

Quando non s'ami ancora

Nol dite a chi l'ignora

È il mio destin così

Ah! Godiamo! La tazza, la tazza e il cantico, la notte abbella e il riso
In questo, in questo paradiso ne scopra il nuovo dì
Ne scopra il nuovo, il nuovo dì
Ne scopra il nuovo, il nuovo dì
Se ne scopra il nuovo, il nuovo dì

Songtext kommentieren

Schreibe den ersten Kommentar!
Diese Website verwendet eigene Cookies und Cookies von Dritten um die Nutzung unseres Angebotes zu analysieren, dein Surferlebnis zu personalisieren und dir interessante Informationen zu präsentieren (Erstellung von Nutzungsprofilen). Wenn du deinen Besuch fortsetzt, stimmst du der Verwendung solcher Cookies zu. Bitte besuche unsere Cookie Bestimmungen um mehr zu erfahren, auch dazu, wie du Cookies deaktivieren und der Bildung von Nutzungsprofilen widersprechen kannst.
OK