Ghetto Guetta Songtext
von Gemitaiz & Madman

Ghetto Guetta Songtext

MM no Marco Mengoni
Entro dalla porta, sbarco, terroni.
Giro con i fra dopo quattro Peroni
Schivo per miracolo quattro pedoni.Non so mica te che cerchi, Io una tipa con le tette perky.
E non faccio mica rap per vecchi, Pompo questa bomba e voglio te che terki
Gemitaiz! Rap lunar, bazookaSa/mbuca, fumo verde, lattuga
Se non le metti a tempo nessuno qua t'aiuta
Non te ne faccio passare una, Pagliuca! Già ti sento
Mentre mi dici che non posso rappare su queste basi senza argomentoMa io mi accontento, Ti apro dentro, Il tuo flow è un film (Quale?)"Via col vento"!-
Quando entro su un pezzo dicono:"Guarda, ha rifatto la strofa bastarda!".Del flow ho la laurea a Harvard, Campo in alto come una mansarda.Ogni rima ti infarta
Come se eri in mezzo a una missione dinamitarda, In prima linea ti sturo come la rinazina
Ti cade un capello ogni volta che la tua tipa mi guarda!
Spingo rap io non spingo meth
E tra virgolette lo spingo a te.Fra tranquillo che tra un po' scende
E poi non sei più cosciente.Sotto sta merda sei un po' rimasto
Salti da terra dopo ogni incastro.Non ti piace, Mi-mi dispiace, Mò mangi merda coi buoni pasto!
Mangi merda coi buoni pasto!
Mangi merda coi buoni pasto!
Mangi merda coi buoni pasto.
Mangi merda coi buoni pasto.

Songtext kommentieren

Schreibe den ersten Kommentar!
Diese Website verwendet eigene Cookies und Cookies von Dritten um die Nutzung unseres Angebotes zu analysieren, dein Surferlebnis zu personalisieren und dir interessante Informationen zu präsentieren (Erstellung von Nutzungsprofilen). Wenn du deinen Besuch fortsetzt, stimmst du der Verwendung solcher Cookies zu. Bitte besuche unsere Cookie Bestimmungen um mehr zu erfahren, auch dazu, wie du Cookies deaktivieren und der Bildung von Nutzungsprofilen widersprechen kannst.
OK